La prima cosa che mi viene in mente pensando alla mia avventura himalayana è la ferma convinzione che i miei occhi abbiano avuto la possibilità di vedere qualcosa di unico e straordinario.
Paesaggi stupendi. Colori unici. Un alternarsi di panorami da creare smarrimento sui reali chilometri percorsi ogni giorno: è possibile in così poco spazio vedere tutto ciò?
Si, è possibile.

La cosa ancora più bella è rendermi conto ora, dopo aver visionato un pò di riprese video, di quanto quella bellezza continuava ad accompagnarmi anche alle spalle.

Cosa ovvia dopotutto: non è che dove passo io, subito a seguire, arriva un omino gigante con una mega gomma a cancellare tutto. Non ho questa pretesa.

Ma in tutta sincerità, a questa cosa così ovvia, non avevo mai pensato prima.

La GoPro, sapientemente piazzata da Beppe sul retro del mio sellino, mi ha regalato delle immagini che mi hanno fatto tornare totalmente lassù.

Avrei montato un video di 1 ora, ma credo che questi (poco più di) 3 minuti riescano a rendere un’idea di ciò che ho avuto la fortuna e il privilegio di vedere, sia con i miei occhi che con le mie…..chiappe!

Buona visione

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...